NTC2018

NTC2018: Come eseguire correttamente le verifiche allo SLD (Cap. 7.3.6.)

Pubblicato il Pubblicato in costruzioni

È oramai da un anno che sono state pubblicate le nuove norme tecniche NTC2018. La tabella Tab.7.3.III contiene un’indicazione che può condurre a verifiche di resistenza (sulle strutture aventi CU III e IV) che possono risultare “particolari”. Ecco come considerarle in maniera corretta. Chiunque si occupi di progettazione strutturale si è dovuto interfacciare con il Cap. 7 delle Norme Tecniche Costruzioni. La valutazione sismica delle strutture deve essere eseguita in termini di resistenza e di rigidezza come descritto proprio dal sopracitato capitolo. Apparentemente con il passaggio dalle NTC08 alle NTC18 sembra essere “sparito” il par.7.3.7.1 secondo cui “per costruzioni di classe III e IV, qualora si vogliano limitare i danneggiamenti strutturali in presenza di un terremoto, si deve verificare che il valore di progetto di ciascuna sollecitazione calcolato in presenza di azioni sismiche corrispondenti allo SLD ed attribuendo a η il valore di 2/3, sia inferiore al corrispondente valore della […]

NTC 2018 costruzioni

NTC 2018. Nuove norme tecniche per le costruzioni: Capitolo 8 – Edifici esistenti

Pubblicato il Pubblicato in costruzioni

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le nuove norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018). Come cambia lo studio sugli edifici esistenti (cap.8)? Sicuramente è possibile definire un’importante considerazione “non scritta”. Il 20 febbraio è una data importante per il mondo ingegneristico. Sono state pubblicate infatti le nuove norme tecniche per le costruzioni (non ancora pubblicata, invece, la Circolare esplicativa, comunque attesa a breve). Questo articolo ha come obiettivo focalizzare l’attenzione su uno dei capitoli più corti, ma più importanti delle NTC: IL CAPITOLO 8, COSTRUZIONI ESISTENTI. Come di consueto, non entro nella descrizione specifica di ciò che la norma (in questo caso NTC 2018) definisce da un punto ingegneristico, ma cercherò di sintetizzare gli aspetti più rilevanti che vengono trattati. Nel capitolo 8 vengono definite le diverse tipologie di intervento possibili sugli edifici esistenti. Nello specifico si parla di: interventi locali, interventi di miglioramento e interventi di adeguamento. Questa diversificazione era […]